Polpette di Ceci Rugosi al Pecorino con Maionese al Basilico di Pixelicious

Ingredienti per 4 persone

Per le Polpette di Ceci Rugosi:

  • 250 gr di Ceci Rugosi
  • 2 Uova
  • 150 gr di Pecorino Toscano DOP stagionato, grattugiato
  • 5 gr di foglie di Basilico
  • Sale
  • Pan grattato per la panatura
  • Olio per friggere (semi di arachide o di girasole)

Per la Maionese al Basilico:

  • 10 gr di foglie di Basilico
  • 170 gr di Olio di Semi di Girasole
  • 3 Tuorli a temperatura ambiente
  • 20 gr di succo di Limone (indicativamente ½ limone)
  • 1 pizzico di Sale
  • 1 pizzico di Pepe bianco
  • 2 cucchiaini di Aceto di Vino bianco

Preparazione

La sera precedente, ponete i Ceci Rugosi in ammollo in abbondante acqua fredda, coperti.

Trascorse 12 ore sciacquate i Ceci Rugosi, riempite di nuovo la pentola con abbondante acqua e portate a bollore; lasciate cuocere per circa 2 ore a partire dall’ebollizione e salate solo a fine cottura.

Mentre i Ceci Rugosi cuociono, preparate la maionese: tritate bene il basilico con la mezzaluna. Versate l’olio nel bicchiere del minipimer (o comunque un recipiente stretto e dalle pareti alte), unite i tuorli, il succo di limone filtrato, il sale, il pepe e l’aceto. Azionate il minipimer tenendolo ben fermo sul fondo fino a che la maionese non inizierà a gonfiarsi, quindi proseguite muovendolo verso l’alto e verso il basso; solo quando vedete che è densa e compatta unite il basilico tritato e frullate ancora. A questo punto trasferite la maionese in una ciotola e ponetela in frigo fino al momento di servirla, coperta con pellicola alimentare.

Quando i Ceci Rugosi saranno cotti scolateli conservando 60 ml della loro acqua di cottura, trasferiteli nel tritatutto e frullateli assieme alla loro acqua, alle uova, al pecorino grattugiato e al basilico; aggiustate di sale, dunque ponete in frigo a rassodare per un’oretta.

Trascorso questo tempo, prelevate un pezzetto di impasto alla volta e, con le mani inumidite, formate delle palline grosse poco più di una noce; passatele nel pan grattato e friggetele in olio bollente fino a doratura. Ponete le polpette su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e servite subito, assieme alla maionese al basilico.

Autrice della Ricetta

info box img

Toscana DOC, Foodblogger, foodwriter e foodphotographer dal lontano 2007.

“Nel mio blog racconto ricette ma anche territori, tradizioni ed eventi legati al mondo del cibo, oltre a viaggi e blogtours, attraverso le parole e le mie foto.”

Guarda la ricetta sul blog  www.pixelicious.it

Iscriviti alla nostra newsletter

Sono un privatoSono un azienda