Pomodori ripieni di Orzo perlato, capperi e acciughe

Ingredienti per 2-3 persone

  • 120 gr di Orzo Perlato
  • 6 Pomodori rossi e maturi
  • 1 spicchio di Aglio
  • 3 cucchiai di Capperi
  • 2 Acciughe sott’olio
  • Prezzemolo
  • Basilico
  • 2 cucchiai di Olio EVO
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Cottura dell’Orzo Perlato:

Portare ad ebollizione una pentola piena d’acqua e cuocere l’orzo perlato per 20  minuti. Scolarlo e lasciarlo raffreddare in una ciotola.

Preparazione dei pomodori:

Lavare e asciugare i pomodori. Con un coltellino affilato togliere la calotta superiore e con un cucchiaio svuotarli della polpa. Salarli leggermente all’interno e farli scolare mettendoli rovesciati su un vassoio.

Poggiare un passa pomodoro sulla ciotola dell’orzo perlato e passare la polpa del pomodoro direttamente sull’orzo perlato. Mescolare, aggiungere i capperi e le acciughe tritate; uno spicchio d’aglio tagliato in due o tre pezzetti (se volete potete aggiungerlo tagliato finemente), il prezzemolo tritato, il basilico spezzettato, 2 cucchiai di olio extra vergine, una macinata di pepe e mescolare il tutto. Se necessario aggiustare di sale.  Riempire ogni pomodoro con l’orzo perlato e adagiarli chiudendoli con la loro calotta in una teglia ricoperta di carta forno.

Infornare a 200° per un’ora abbondante. Servirli  tiepidi o freddi, per gustarne meglio il sapore.

Autrice della Ricetta

info box img

Marina adora cucinare, mangiare, assaporare cibi, nuovi sapori e accostamenti insoliti.

“Mi piace sperimentare cose nuove e non solo in cucina, vorrei avere 10 anni di meno e vorrei avere sempre e continuamente le mani in pasta!”

Guarda la ricetta sul blog www.merincucina.ifood.it